Non c’era internet, c’era solo l’Inter e … Tex

Non c’era internet, c’era solo l’Inter e … Tex

Uscito dalle strisce orrizzontali dell’Albo anni ’50, Tex prese definitivamente piede negli anni settanta con un successo costante fino a oggi che le edicole sono diventate dei bazar. Ci sono delle certezze che ti rendono più affrontabile il mondo, e una di queste è che potrai trovarci riviste di ogni tipo, dal giornalaio, Fitness, Porno, hobbistica (Tolkjen non c’entra), Enigmistica, dvd, blurei, cd, von Karajan, Checco Zalone, Airone, Collezionare coltelli, Modellismo, Manga, Mongo, Ancora Porno, Sado, Maso, Naso, Orgia, tris, Dama, Scacchi, Tarocchi, Stop, Vero, Abbastanza vero, Probabile, ma il tuo Tex non lo schioderanno mai.
Un cult.
Ci hanno provato in tanti a sconfiggerlo. Mefisto, Yama, innumerevoli pistoleri, contrabbandieri, pellirossa cattivi, nordisti, sudisti, cacciatori di taglie. Niente.
Neanche un film e la faccia tosta di Giuliano Gemma (Il Prefetto di Ferro) hanno scalfito la sua icona vergata definitivamente da Galep, autore di centinaia di copertine.
Manco la playstation è riuscita.
Certo è stata dura. Quarant’anni fa cosa aveva un ragazzino per passare il tempo? Le biglie, il Monopoli, il calciobalilla. E i fumetti. Che con cotanta concorrenza spadroneggiavano. Poi le cose sono andate come si sa, e oggi più che passare il tempo lo si dovrebbe prendere per la collottola e farlo restare fermo.
Una volta però andava così, centellinavi le storie del fumetto ormai vecchio di giorni aspettando con trepidazione, che so … il mercoledì, perché uscisse il nuovo numero di Topolino. Che poi non si capisce il nome, essendo all’interno infestato da paperi.
Ma era infestato anche da rubriche che a leggerle oggi vengono i brividi. A parte i quiz di Se lo sai rispondi?, una citazione a parte merita Salvator Gotta risponde a…, dove un vecchio enciclopedico scrittore rispondeva a domande del tipo: Vorrei sapere qualcosa su Menenio Agrippa (numero 585, pag 111), oppure Mi può parlare del Savonarola? (numero 823, pag 138).
Non c’era internet.
C’era solo l’Inter.

Pier Giuseppe Cavalli

10603278_309230999262195_1464152077524482874_n (1)

pampa_infuocata_1

Pampa infuocata – (olio su tela 50 x 70 – 2000) – Pier Giuseppe Cavalli

Non c’era internet, c’era solo l’Inter e … Tex

  1. Pingback: Pillole PoP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pillole PoP - © 2017