Il mio nome? Nessuno

Passi che Ulisse per mettere nel sacco Polifemo gli dia false generalità. E passi anche che Terence Hill in “Il mio nome è nessuno” si faccia chiamare appunto come Ulisse. Sono strategie, vezzi, ci si mimetizza con l’ambiente circostante per saltare fuori all’improvviso e colpire.

Sì … viaggiare

Napo Orso Capo, si sa, è il plantigrado ecologista per eccellenza, si sposta insieme ai suoi fidi mettendo in moto una moto che non c’è. Basta dare una pedalata all’aria (oggi si fa fatica a immaginarlo, visto che le accensioni sono elettroniche) e compaiono due cerchi vorticanti a mo’ di ruote, gli orsi ci balzano su e via che partono.

Pillole PoP - © 2017