I laghi, non vado mai

Tanto per cominciare al primissimo posto “assolutamente sì”, che non si capisce perché assolutamente. Caso mai “assolutamente no”, giusto per spirito di contraddizione. Ma resta sempre quel timbro d’assolutezza che guarda caso proprio oggi, in questa società, è ciò che manca. 

Quant’è bella giovinezza

Proviamo ad analizzare il concetto di giovinezza, che come dice Lorenzo il Magnifico si fugge, (tuttavia). Difatti in passato i ragazzi non vedevano l’ora che spuntassero i primi peli per vestirsi come i padri.

Io non imito, copio!

Quando Ray Davies, leader dei Kinks, vide uscire l’album Tommy degli Who cadde in depressione: gli avevano tolto il titolo di autore della prima opera rock della storia.

Sono solo canzonette

Verso la fine degli anni settanta anche la musica italiana popolare si modernizzò con ritmi scattanti. I vari cantanti della vecchia guardia, i Claudio Villa, Domenico Modugno (che era anche autore), Gianni Morandi e Nazzaro, Marisa Sacchetto e Sannia, e via dicendo, vennero sostituiti da giovinastri come Viola Valentino, (Donatella) Rettore, Umberto Balsamo, Loredana Bertè.

Pillole filosofiche

Fare domande non va più di moda. Prima sì, o perlomeno la trasmissione televisiva più seguita dagli italiani era quella di Mike Bongiorno. I quiz imperavano. Oggi nessuno si prende più la briga di domandare questo o quello: semplicemente va su internet, si informa.

L’oco dell’Orinoco

Che il Gran Mogol sia in realtà il fratello gemello di Ciccio? Difficile. Intanto i personaggi della banda Disney raramente sono fratelli. Di solito si parla di cugini, zii, nipoti, e il caso di Qui Quo e Qua o di Emy Evy ed Ely è più un effetto speciale di sdoppiamento, anzi striplamento, che il disegno di caratteri distinti.

Pillole PoP - © 2017